Innovazione

L'aereo supersonico che non fa bang

La Nasa lavora a un velivolo commerciale in grado di superare il muro del suono senza provocare il caratteristico boom sonico.

Nasa e Lockheed Martin stanno lavorando a un nuovo aereo supersonico e super silenzioso che, da progetto, supererà il muro del suono senza produrre il caratteristico "bang". L'obiettivo è quello di avere un velivolo commerciale che possa sorvolare le nostre città senza creare disagi, soprattutto nelle zone particolarmente vicine agli aeroporti. L'idea è insomma quella di evitare ciò che è successo in Lombardia lo scorso marzo, quando due aerei militari hanno seminato il panico provocando due boom sonici che si sono sentiti in mezza regione.

Veloce e silenzioso. X-Plane, questo il nome dell'apparecchio, potrebbe spiccare il primo volo di test nel 2021. Sarà lungo una trentina di metri, poco meno di un Boeing 737, e potrà raggiungere la velocità di Mach 1,4, circa 1.800 km/h. Se entrerà in servizio permetterà di dimezzare i tempi di volo sulle rotte di medio raggio.

Ma come può un aereo supersonico non produrre il bang quando supera il muro del suono? Merito della forma di ali e della fusoliera che conferiscono una particolare conformazione alle onde sonore prodotte dall'apparecchio.

Il thud sonico. Secondo Peter Coen, responsabile del progetto per la Nasa, sul filo della velocità del suono nello strato d'aria attraversato al posto del "boom" X-plane produrrà un più discreto "thud". Il primo X-Plane, che servirà esclusivamente per condurre dei test, è finanziato dalla Nasa con 275 milioni di dollari. Verrà fatto volare su un'area di 100 km quadrati e permetterà all'agenzia spaziale di testare, oltre alle prestazioni del velivolo, le reazioni della popolazione locale.

Se i primi voli daranno esito positivo inizierà una seconda fase sperimentale che si protrarrà fino al 2025. Nel corso della presentazione del progetto, Coen ha specificato che non è previsto un utilizzo dell' X-Plane in ambito militare.

9 aprile 2018 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us