Innovazione

Una supervideocamera 3D a meno di 2000$

Una supervideocamera!

Tra i pronostici che abbiamo fatto proprio all’inizio di questo 2011, c’era anche l’ampliamento dell’offerta di fotocamere e videocamere stereoscopiche ed il conseguente calo dei loro prezzi, che al momento sono ben al di sopra della portata dei più.

Nell’arco di una settimana, sono già arrivate le prime conferme a questa nostra ipotesi: JVC ha, infatti, presentato al “solito” CES la sua nuova GS-TD1, una videocamera Full HD 3D che verrà venduta entro marzo a meno di 2000$. Il bello è che, nonostante il prezzo quasi popolare, il prodotto in questione ha caratteristiche tecniche di tutto rispetto, a partire dalla coppia di lenti con zoom ottico 5x e dal doppio sensore CMOS retroilluminato, senza dimenticare il processore Falconbrid che garantisce performance degne di Cinecittà. E’ stato perfino risolto il problema che finora affliggeva l’intera categoria: per poter rivedere le riprese effettuate, occorreva collegare sempre la videocamera ad una TV 3D ed indossare gli appositi occhialini; la GS-TD1, invece, adotta per la prima volta uno schermo da 3’’ autostereoscopico del tutto analogo a quello utilizzato per il Nintendo 3DS. Aumentano le prestazioni e parallelamente crescono le esigenze di spazio per la memorizzazione dei filmati, ma anche sotto questo punto di vista non c’è nulla da temere, perché JVC ha deciso di dotarla d’una SSD da 64 GB ed è comunque espandibile al bisogno mediante memory card SDXC. Infine, non è stata trascurata neppure la componente software: nella confezione, verrà incluso un programma di video editing che consentirà un montaggio all’altezza e permetterà d’esportare i filmati così generati sia su supporti 3D, per il massimo della resa, che su quelli bidimensionali di vecchio tipo, per poterli mostrare ad amici e parenti, che non sempre potranno essere attrezzati a dovere.

Il 2011 è, quindi, iniziato in quarta per quanto concerne la visione stereoscopica e tutto lascia pensare che questo possa essere davvero l’anno del boom del 3D: con un ritmo simile, però, si corre il rischio di paralizzare il mercato, causando un’inevitabile corsa al ribasso. A questo punto, il nuovo interrogativo diventa dunque: chi riuscirà a scendere per prima sotto la fatidica soglia dei 1000$?

16 gennaio 2011 Luca Busani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us