Innovazione

Una ricerca descrive gli utenti Apple e Android!

Ecco cosa ha scoperto Hunch!

Chi sceglie Android è pessimista e conservatore mentre gli utenti che optano per Apple sono ottimisti e propensi all’acquisto! Sembra lo slogan di una pubblicità comparativa ma è quanto emerso dall’ultima ricerca condotta da Hunch su oltre 15mila utenti. Secondo Hunch, dalla ricerca condotta è stato possibile definire le caratteristiche che contraddistinguono le due tipologie di utenti, giungendo a risultati precisi. Sempre infatti sembra che gli uomini e i giovani al di sotto dei 35 scelgano Android, mentre le donne e gli over 35 propendano per lo smartphone prodotto da Apple. Ma non finisce qui, infatti la ricerca descrive i possessori di smartphone Android come pessimisti, “tirchi” e introversi, tutto l’opposto per quanto riguarda gli utenti Apple che figurano: ottimisti, spendaccioni ma anche estroversi insomma per la maggior parte fighetti e figli di papà. L’iPhone risulterebbe lo smartphone alla moda a cui non puoi rinunciare se vuoi apparire "figo". A dar ragione a quest’ultima è proprio un sondaggio specifico che vede l’iPhone come il grande oggetto del desiderio, per cui la maggior parte dei possessori ha atteso impazientemente l’uscita, mentre gli Androidiani, dal canto loro preferiscono riflettere prima di fare il grande acquisto.

Altro dato che caratterizza la ricerca è senza dubbio la percentuale dei possessori di smartphone Google che si reca all’estero, infatti gli utenti Android hanno il 71% di probabilità di non varcare i confini dello stato mentre il numero degli iPhoniani che hanno visitato almeno 5 paesi esteri ha superato la soglia del 50%. Per quanto riguarda gli altri marchi sembra che i possessori di smartphone Windows Phone siano liberali ed estroversi mentre i possessori di BlackBerry risultano si liberali ma particolarmente introversi.

Per i più curiosi non poteva certo mancare una completa infografica che riporta tutte le statistiche ottenute!

17 agosto 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us