Un sottomarino emerge dai ghiacci artici

In un video della marina militare USA si vede l'unità mentre lotta per liberarsi e risalire in superficie. Una missione difficile anche per un mezzo navale così potente.

Non ci sono onde ad annunciarlo ma solo un concerto di scricchiolii. Quello che vedete è il sottomarino nucleare statunitense USS Hartford mentre sbuca sui ghiacci artici nel corso di un'esercitazione.

 

Secondo il portale della marina navale USA, il filmato è stato girato il 10 marzo nel corso dell'Ice Exercise 2016, un programma di 5 settimane nei pressi di Camp Sargo, stazione temporanea sui ghiacci galleggianti dell'Artico della US Navy.

 

imprigionato. Nel video si vede l'Hartford spuntare dalla banchisa prima in alcune riprese frontali, poi dall'alto, in prossimità di un bersaglio tracciato sui ghiacci (forse per segnare il punto di riemersione). Alcuni lastroni di ghiaccio vengono quindi rimossi dalla torretta e - con pale, seghe e picconi - dalla superficie del sottomarino, per favorire l'uscita dell'equipaggio.

 

 

25 Marzo 2016 | Elisabetta Intini

Codice Sconto