Un occhio dentro il corpo

Un'immagine così particolareggiata del cervello di un uomo è stata resa possibile dall'introduzione di una metodica rivoluzionaria che ha cambiato il modo di fare diagnostica: si tratta della...

2673
Un occhio dentro il corpo
Un'immagine così particolareggiata del cervello di un uomo è stata resa possibile dall'introduzione di una metodica rivoluzionaria che ha cambiato il modo di fare diagnostica: si tratta della risonanza magnetica nucleare. Questa tecnica si basa sugli effetti di un campo magnetico di alta intensità sui componenti atomici dei tessuti. Le forze generate dal campo causano infatti temporanee alterazioni della disposizione di questi componenti: apposite apparecchiature registrano i diversi segnali elettromagnetici emessi da atomi di varia natura. Poiché non vengono impiegate radiazioni ionizzanti, questa metodica è molto meno invasiva di altre e per altro molto più precisa: al vaglio è comunque la possibilità che campi magnetici molto intensi possano causare danni.
05 Settembre 2003 | Anita Rubini