Innovazione

Un nuovo modello di pannello solare

Assorbiranno i raggi infrarossi.

Alla Wake Forest University, un gruppo di scienziati ha studiato un modo per ottenere di più da un semplice pannello solare odierno: un problema fondamentale di questi elementi è rappresentato dal fatto che i raggi infrarossi, che in alcuni momenti della giornata rappresentano il 75% dell'energia totale trasmessa dalla Sole, non possono essere catturati. Questo nuovo dispositivo, invece, sarebbe in grado di farlo, grazie a uno speciale fluido che scorre in piccoli tubi trasparenti di soli 5 mm di diametro.

Secondo Carroll, direttore del Centro per le Nanotecnologie e Materiali Molecolari presso l'università: "l’industria dei pannelli solari ha in gran parte ignorato il calore". L'innesto di questa tecnologia permette, inoltre, di dare una curvatura al pannello solare, in modo da poter sfruttare l'energia solare in tutta la sua ampiezza, dall'alba al tramonto: decisamente più ore rispetto a quanto avvenga oggi. Grazie a questa capacità di cogliere anche la luce obliqua, il nuovo dispositivo "solare-termico" è il primo che può essere realmente installato nelle abitazioni o negli edifici. Il primo passo verso la produzione di massa avverrà quest'estate, stando alla tabella di marcia dettata dai ricercatori, quando verrà creato il primo pannello di nuova generazione: se diventasse realtà, oltre a trarne beneficio l'ambiente, potrebbe far risparmiare molti soldi ai consumatori.

Infatti, questo nuovo dispositivo ha sviluppato notevoli capacità nella trasformazione dell'energia solare (circa il 30 % di efficienza) rispetto ad un tradizionale pannello (meno della metà): questo vuol dire avere più energia a costo zero di cui beneficiare. Inoltre, grazie al surriscaldamento del liquido di cui parlavamo prima, si possono abbattere i costi di riscaldamento di un'abitazione del 40%: mica male. (ga)

Guarda i grattacieli ecologici più alti del mondo:

11 aprile 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us