Innovazione

Un nuovo dispositivo per ascoltare la musica del tuo pc senza fili

Ascolta la tua musica senza fili.

Nel corso degli anni il mondo della musica e, in particolare, il modo di ascoltarla sono cambiati radicalmente: le prime produzioni era sotto forma di LP (più comunemente chiamate "vinili"), dalla metà degli anni '70 si è notevolmente diffusa la cassetta, ascoltata tramite il Walkman, poi si è passati ai più recenti CD, attualmente ancora utilizzati, anche se non possono competere con lo strapotere degli MP3. Al giorno d'oggi, grazie all'evoluzione in questo campo, unita all'enorme sviluppo che ha avuto la tecnologia in questa decade, è possibile ascoltare musica digitale, contenuta nel proprio PC, in altoparlanti o cuffie senza fili.

Questo grazie a un dispositivo, chiamato "Plugable Wireless Audio Kit", che, tramite un trasmettitore USB, invia i dati musicali a un ricevitore wireless: a questo punto basta collegare l'uscita desiderata per ascoltare le canzoni in solitario o tramite speaker. Questo kit non è nè il primo nè l'ultimo metodo per ascoltare musica senza fili, ma è sicuramente uno dei più semplici da utilizzare: una volta inserita l'unità USB nell'apposita entrata del vostro computer - Windows, Mac o Linux che sia - bisognerà solamente scegliere il dispositivo audio presente nella lista di opzioni, senza che vi sia richiesta l'installazione di alcun driver. La distanza massima consentita tra USB e ricevitore wireless è di 50 metri, che si riducono a 10 metri se sono presenti ostacoli; più che sufficienti sia in casa che all'aperto.

L'unico neo che si palesa nell'utilizzo del "Plugable Wireless Audio Kit" è relativo alla durata temporale delle pile, 30 minuti solamente, ma la questione è risolvibile tramite l'acquisto dell'adattatore da collegare alla presa di corrente (14,99 $).

Le 11 techno-tendenze dell'anno. Guarda la gallery!

25 aprile 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us