Innovazione

Un misterioso cocktail di nichel e idrogeno per la fusione a freddo

Tecnologia innovativa italiana

Dall'Università di Bologna sembra arrivare la conferma sulla possibilità di produrre energia pulita, senza l'utilizzo di carbone e gas naturali. I nuovi esperimenti condotti da Andrea Rossi e Sergio Focardi hanno come obiettivo quello di creare la fusione a freddo, attraverso la fusione di due nuclei, uno di nickel e l'altro di idrogeno.

Il reattore necessita di meno di un grammo di idrogeno e per l'input sono necessari mille watt, che però vengono ridotti a quattrocento: come risultato finale si ottengono dodicimilaquattrocento watt, ovvero una grande quantità di energia. Il sistema sarebbe vantaggioso sia per la questione economica, infatti i costi sono molto bassi, sia per l'impatto ambientale, non producendo diossido di carbonio e tanto meno rifiuti radioattivi.

Il sistema è ancora in fase di sperimentazione, ma si prevede che per la fine del 2011 sarà possibile la produzione di massa del macchinario. Nel frattempo si è svolta una conferenza privata di circa cinquanta scienziati per presentare il progetto, anche se in molti rimangono scettici, a causa della mancanza di dettagli sul procedimento e del mistero che non permette ai media di impossessarsi della notizia.Scritto da: Alice Ajmar

Photo credits:http://www.flickr.com/photos/purzlbaum/131322462/

26 gennaio 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us