Innovazione

Un grammo di nanostoffa? 450 metri quadrati!

Dopo gli abiti in tessuto misto di cotone e nanofibre, arrivano le stoffe di nanotubi.

Un grammo di nanostoffa? 450 metri quadrati!
A pochi giorni dall'annuncio di una linea di abiti in tessuto misto di cotone e nanofibre, una società americana presenta le stoffe di nanotubi.

Una "pezza" in nanotubi di carbonio del diametro di 10 miliardesimi di millimetro.

Più resistente dell'acciaio e incredibilmente leggero, il materiale ottenuto dai nanotubi di carbonio si presta a molteplici applicazioni industriali, dagli abiti antiproiettile ai cavi di cablatura dei sistemi elettrici degli aerei.

Riproduzione di una struttura a nanotubi uno dentro l'altro.
Il re dei nano materiali

Molte ricerche avevano già messo in risalto la straordinaria resistenza dei nanotubi di carbonio e la loro capacità, a seconda del "metodo di costruzione", di comportarsi come ottimi conduttori elettrici o di calore. Tuttavia, l'ordine di lunghezza dei nanotubi era finora limitata ai micrometri (milionesimi di millimetro), motivo per cui non si era mai riusciti a creare materiali lavorabili per l'industria. Adesso un'azienda americana, la Newcomp, sembra avere risolto il problema e al Nanotech 2007 di Santa Clara (meeting internazionale che si tiene proprio in questi giorni nella Silicon Valley, in California) mostrerà i nanomateriali di grafite adatti a produrre "tessuti" super leggeri.

Nano, ma lungo
«I nostri nanotubi», rivela Peter Antoinette, cervello e proprietario della Newcomp, «sono molto lunghi: si misurano in millimetri, anziché in micrometri!» Il diametro resta comunque sempre "nano", ossia nell'ordine dei miliardesimi di millimetro, e in ogni caso si tratta pur sempre di... tubi, e perciò sono cavi! Ecco spiegate le proprietà delle stoffe in nanotubi di carbonio, lenzuola di grafite senza cuciture che possono arrivare a pesare, si fa per dire, un grammo per 450 metri quadri.

(Notizia aggiornata al 25 maggio 2007)




25 maggio 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us