Innovazione

Un buon giorno per morire? Il tuo compleanno!

Cento di questi giorni non è una buona idea...

di
Le statistiche parlano chiaro: nel giorno del compleanno è molto più probabile morire di infarto, suicidio o cadute. Vuoi ancora festeggiare?

"Il giorno del compleanno è uno dei più pericolosi, lo sapevi?"

La morte ama le feste -

studio scientifico pubblicato su "Annals of Epidemiology"

Numeri da brivido - Per essere più precisi, leggiamo i numeri dello studio realizzato su un campione di più di due milioni di quarantenni. Il giorno del compleanno la possibilità di morire per attacco cardiaco sale del 18,6%. Troppi bagordi non fanno bene al cuore, si sa. La probabilità di restare stecchito per infarto - che non è esattamente la stessa cosa dell'attacco cardiaco, almeno per i medici - crescono del 21,5%. Aumentano anche i suicidi, del 34,9%, probabilmente a causa della depressione. La percentuale più alta, 44%, è però quella che fa riferimento all'aumento delle cadute.

A tutto c'è spiegazione - I medici che hanno condotto lo studio ipotizzano che l'incremento degli attacchi cardiaci e degli infarti sia dovuto al fatto che durante il giorno del compleanno si esagera quasi sempre con il cibo e con gli alcolici. I suicidi, invece, accadono spesso nel giorno della nascita poiché si tratta di una data estremamente simbolica. A quanto pare, infine, a suicidarsi di più nel giorno del compleanno sono soprattutto gli uomini, meno le donne. (sp)

Sei scoperte per “diventare immortali”

12 giugno 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us