Innovazione

Ultimi rumors sul nuovo Nexus 10 di Google

Oggi la presentazione?

di
Oggi è il grande giorno di Windows Phone 8 e forse dell’evento Android organizzato da Google (uragano Sandy permettendo). Nell'attesa delle novità in arrivo da Mountain View, scopriamo alcuni scatti rubati che mostrano l’aspetto e le caratteristiche del nuovo tablet Nexus 10.

"Ha uno schermo con una densità di pixel analoga a quella dei Retina display Apple"
E alla fine arriva Google - Fino a qualche settimana fa, non si faceva altro che parlare delle novità di Apple, Amazon e Microsoft, poi pian piano hanno iniziato ad affiorare alcune indiscrezioni riguardanti le nuove versioni del tablet Nexus 7, con il modulo 3G integrato e più memoria all’interno. Infine, sono arrivate le notizie di un evento Android a sorpresa, in concomitanza con quello organizzato per il lancio di Windows Phone 8, e di un fantomatico Nexus 10, sviluppato in collaborazione con Samsung.

Sandy la distruttrice - E non è finita qui: abbiamo visto tutti al telegiornale l’ondata di mal tempo che si sta abbattendo quasi in tutto il mondo e non sta risparmiando neppure le nostre regioni. I paesi sulla costa nord-orientale degli Stati Uniti sono già in allerta, perché nelle prossime ore saranno attraversati dal temuto uragano Sandy, che potrebbe rovinare i preparativi per la festa di Halloween e non solo: infatti, Google ha prima annullato l’evento previsto per oggi, poi nella tarda serata di ieri ha aggiornato il suo sito riproponendolo. Adesso sembra che l'abbia definitivamente cancellato.

Ecco Manta - Google, alla fine, potrebbe rivelarsi l’autentico outsider del mese, se tutti questi nuovi dispositivi trovassero conferma: la risposta la avremo forse tra poche ore, a patto che a New York si alzi il sipario. Nel frattempo, cerchiamo di riassumere tutti i rumors riguardanti il Manta - il nome in codice con cui è stato battezzata il nuovo tablet da 10,1 pollici di Mountain View - e capire se davvero potrà essere questo il vero anti-iPad.

Paparazzata a sorpresa - Nel weekend è trapelato in rete un album con una serie di foto che ritraggono il presunto Nexus 10 sia da spento che in funzione, facendo bella mostra della scheda “About tablet”. La qualità delle immagini non lascia adito a dubbi: sembra improbabile che si tratti di un rendering, tantomeno di un fake clamoroso. Design a parte, salta subito all’occhio la presenza del nuovo sistema operativo Android 4.2, che dovrebbe prendere il nome di Key Lime Pie e offrire un’interfaccia completamente rivista rispetto a quella delle versioni precedenti.

Quasi come il Retina - Tornando, invece, ai dati tecnici, lo schermo non sarà un Super AMOLED come si era pensato inizialmente, ma un nuovo IPS dal contrasto elevatissimo, con una densità di pixel prossima agli ultimi Retina display di Apple - rasenta i 300 PPI - che gli permette di raggiungere una risoluzione massima di 2.560 x 1.600 pixel. Per completezza, precisiamo subito che verrà dichiarata una risoluzione leggermente inferiore, che non includerà i pixel dedicati alla barra di controllo di sistema.

Una CPU degna di un notebook - Impressionante il processore utilizzato da Samsung: si tratta, infatti, dell’Exynos 5250, basato sullo stesso Cortex A15 che ha recentemente debuttato nella nuova gamma di portatili Chromebook, un dual-core da 1,7 GHz che abbinato all’acceleratore grafico Mali-T604 e ai 2 GB di memoria RAM integrata offrirà le prestazioni più elevate della categoria. La memoria interna è, invece, di 16 GB, senza alcuna possibilità di espansione tramite scheda microSD.

Tutto in regola - La batteria interna dovrebbe superare i 7.000 mAh, per garantire un’autonomia approssimativa di un’intera giornata lavorativa. Completano il quadro tutte le connessioni del caso, tra Bluetooth 4.0, NFC e Wi-Fi, e manca invece il modulo 4G, come nel suo “fratellastro” minore Nexus 7. La coppia di fotocamere, infine, è analoga a quella già vista nel nuovo iPad: 5 megapixel con il flash integrato sul retro e una semplice HD in posizione frontale.

Largo ma sottile - Un po’ in controtendenza la cornice esterna a dir poco generosa, che però dedica un ampio spazio ai due altoparlanti integrati, che rivelano la forte vocazione multimediale del dispositivo. In compenso, la scocca del tablet è sottilissima, giusto lo spessore del connettore a 6 poli della serie Nexus. Mancano ancora un paio di dettagli all’appello - il display sarà protetto dal nuovo Gorilla Glass 2? E quanto potrà mai costare un dispositivo simile? Solo 399 euro? - eppure il quadro d’insieme è quasi completo.

E poi c’è Google Wallet - In attesa di ulteriori conferme o di improbabili smentite, chiudiamo con un’altra ipotesi, in attesa del “misterioso” evento di presentazione: la presenza dell’antenna NFC nel Nexus 10, insieme alla pubblicazione di un’apposita pagina web dedicata all’applicazione, lascia presagire l’imminente debutto della piattaforma di micropagamento Google Wallet. Noi, per non saper né leggere né scrivere, ci siamo già iscritti e attendiamo la notifica che ci informerà dell’avvenuta attivazione, e chissà che questa email non arrivi entro stasera. (sp)

Le 10 tecnologie che cambieranno il mondo

29 ottobre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us