Innovazione

Tutti contro l'iPad: LG, Samsung ed altri ancora affilano le armi.

LG e Samsung affilano le armi.

Ora è ufficiale: entro il prossimo inverno LG lancerà il suo primo tablet PC e, secondo quanto dichiarato da Chang Ma, vicepresidente dell'area marketing del marchio coreano, "sarà meglio dell'iPad". E non dite che non vi avevamo avvisati...

Come vi avevamo anticipato, il dispositivo utilizzerà l'ultima versione del sistema operativo Android, ma differirà sostanzialmente dall'ultimo nato della casa della mela non tanto per questo o per l'hardware al suo interno, quanto per le funzionalità ed i software preinstallati: iPad, infatti, è fortemente improntato sulla consultazione - di documenti, immagini, eBook e quant'altro -, mentre il futuro prodotto firmato LG sarà maggiormente votato alla creazione, la programmazione e la produttività in genere.

Anche Samsung, l'altro gigante dell'elettronica coreano, non è rimasta a guardare davanti alla crescita esponenziale del mercato di un settore che, fino all'anno scorso, nessuno prendeva neppure in considerazione, ed ha annunciato la presentazione entro la fine dell'anno dei suoi primi due tablet PC, grandi rispettivamente 7 e 10 pollici. Si chiameranno Galaxy Pad - che potrebbe diventare Galaxy Tab per il mercato occidentale - ed anch'essi avranno una dotazione hardware di prim'ordine e monteranno Android.

Le premesse sembrerebbero ottime ed incoraggianti, ma, scendendo nel dettaglio tecnico, una domanda sorge spontanea: come potranno rivaleggiare con l'iPad dispositivi la cui risoluzione massima è la cosiddetta WVGA - ovvero 800x480 -? Già, perché Froyo, il nome in codice dell'ultima versione del sistema operativo sviluppato da Google, non supporta ancora risoluzioni superiori e, per poterlo fare, occorrerà aspettare l'uscita di Gingerbread, la versione successiva, attesa per gli inizi del 2011.

Ben più saggia sembra la scelta di Motorola, che, conscia di questo grave limite, ha deciso di prendere tempo ed per ora evita proclami altisonanti, che rischiano però di tramutarsi in sonori tonfi.

Insomma, tutti fremono dalla voglia d'insidiare l'egemonia di Apple nel mercato dei tablet PC, ma chi sarà il primo a riuscirci davvero?

23 agosto 2010 Luca Busani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us