Innovazione

Tumori svelati in un soffio

Nuovo apparecchio che fa diagnosi dal respiro.

di
Il nuovo apparecchio “sniffa tumori” arriva dal Georgia Institute of Technology e potrebbe finalmente semplificare un’operazione molto delicata come la ricerca nell’organismo di eventuali cellule maligne. Al momento quelle ai polmoni e al seno.

"Può effettuare analisi preventive sui tumori ai polmoni e al seno"

Test di prova

Ma è già un buon punto di partenza

Facile come respirare - Basta soffiare all’interno di un tubo per consentire all’apparecchio di esaminare tutte le sostanze presenti nel respiro ed effettuare le analisi necessarie per la diagnosi. A vederlo sembra davvero semplice da utilizzare, sia per chi è del mestiere sia per chi si trova nella scomoda posizione di paziente.

Antenati ingombranti - La speranza è quella che tu non abbia mai a che fare con questo genere di strumentazione, ma già sapere che qualcosa di simile è in fase di studio è un passo avanti. I macchinari utilizzati finora per diagnosticare i tumori sono ingombranti, invasivi e anche molto costosi. Come se non bastasse sono anche difficili da utilizzare. Questo sistema sembra risolvere in un batter d’occhio tutti questi problemi.

Un guadagno per tutti - Se davvero si dimostrerà efficace, potresti risentirne parlare presto. Non è da sottovalutare come effettivamente questo dispositivo sia in grado di abbatterebbe costi e manutenzione. Pensa, inoltre, a come ne trarrebbero vantaggio paesi finora completamente sprovvisti di apparecchiature di quest tipo, non solo per questioni economiche, ma anche a causa di tabù ideologici e religiosi. (sp)

Le invenzioni Nasa che hanno cambiato il mondo

14 giugno 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us