Traffico bloccato? Usiamo Internet

I nuovi mezzi di comunicazione sono usati dai giovani per tenersi informati sul traffico.

200344105437_14
|

Traffico bloccato? Usiamo Internet
I nuovi mezzi di comunicazione sono usati dai giovani per tenersi informati sul traffico.

 

I giovani ottengono le informazioni sul traffico più facilmente su Internet.
I giovani ottengono le informazioni sul traffico più facilmente su Internet.

 

Almeno per quanto riguarda le informazioni sul traffico, sembra che i giovani preferiscano utilizzare Internet. È il risultato di uno studio presentato a un convegno che si è tenuto dal 1 al 3 aprile ad Eindhoven, in Olanda. Il professore Konstantin Goulias, che insegna ingegneria civile e ambientale negli Stati Uniti, ha ricavato questa conclusione da uno studio effettuato su 1283 persone.
Richieste di tenere un diario delle attività collegate al traffico, le persone hanno dimostrato come, dall'inizio dello studio (1997) alla fine (2000) è aumentata la percentuale che utilizza il computer e in particolare Internet per tenersi informata sullo stato del traffico e di eventuali problemi di circolazione. Nel 2000, la percentuale di coloro che utilizzavano la televisione per essere informati era del 69,4 per cento, e Internet era usata dal 47,2 per cento. Tra questi, erano particolarmente i giovani a connettersi per sapere quel fosse lo stato delle strade.

(Notizia aggiornata al 4 aprile 2003)

 

3 aprile 2003