Innovazione

Testato un raggio laser in grado di far piovere

E' il progetto più discusso dell'Università di Ginevra.

Se fossimo in un cartone animato o in un film di fantascienza, tutto quadrerebbe: il "buono" è alle prese con l'ultimo ritrovato tecnologico del "nemico", che ha intenzione di allagare la città con un raggio laser in grado di modificare il meteo. Tutto questo, in realtà, non è fantascienza, ma scienza, e precisamente si tratta di un progetto portato avanti dagli scienziati dell'Università di Ginevra.

E' la testata The Guardian a riportare la strabiliante notizia che arriva dalla Svizzera: difficile da credere ma il tutto è già stato testato e comprovato. L'operazione consiste nel puntare il raggio laser verso il cielo, creando molecole di acido citrico che portano, per semplificare, alla condensazione di molecole d'acqua. Durante le 113 ore di prove lungo il fiume Rodano, i ricercatori hanno potuto notare che pioveva: per poter, però, parlare di pioggia vera e propria, bisognerebbe riuscire a ingrandire di almeno 10 volte le gocce. Questo per ora ha relativa importanza: quel che conta è che il laser riesca a indurre la pioggia, fine o copiosa che sia. In realtà, non è la prima volta che l'uomo riesce in questo intento: anni fa avveniva la cosiddetta "inseminazione delle nuvole" tramite l'utilizzo di sostanze chimiche come lo ioduro d'argento, rischioso per la salute in quanto può portare allo "iodismo". In questo periodo, in cui la siccità è in continuo aumento, si pensi che in Somalia 10 milioni di vite sono appese ad un filo proprio per questo motivo, mai notizia fu più lieta. (ga)

La magia del mare

1 settembre 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us