Innovazione

Supervista con le nuove lenti a contatto effetto zoom

Un nuovo tipo di lente a contatto permetterà di vedere il mondo ingrandito come attraverso un binocolo. Sarà utilizzata per aiutare i pazienti con deficit visivi, ma anche in ambito militare.

Vi piacerebbe avere la vista di Superman? Presto potrebbe essere possibile, grazie a un team internazionale di ingnegneri che ha realizzato il primo sistema occhiali+lente a contatto che promette di potenziare la vista grazie a un effetto zoom con fattore 3x. In pratica, una volta indossato il dispositivo si potrà osservare il mondo ingrandito come attraverso un binocolo da teatro.
[È possibile cambiare il colore degli occhi?]

Soldati guardoni? Il funzionamento è semplice: la lente a contatto offre l’effetto binocolo, mentre gli occhiali permettono di passare dalla modalità “vista normale” alla modalità zoom. Se state già pensando di comprarvi la superlente per stupire gli amici o copiare con maggior facilità durante gli esami, siete fuori strada: il dispositivo, realizzato da un gruppo di esperti svizzeri e americani, servirà ad aiutare chi soffre di maculopatia degenerativa, una malattia che è la prima causa di perdita della vista nella popolazione over 60.

In realtà il progetto è stato finanziato dal DARPA, l’ente governativo americano che si occupa dello sviluppo di progetti nuovi e avanzati, e ciò fa pensare che in realtà l’amministrazione a stelle e strisce sia interessata a dotare di supervista i propri soldati.
[Gallery: aguzza la vista! Le foto di occhi più strane e curiose]

Dove va il raggio. Ma come funziona questo strano binocolo a contatto? La lente è fatta a regioni concentriche: quella centrale lascia filtrare la luce normalmente mentre quella più esterna la rifrange ingrandendo le immagini. Gli occhiali servono a polarizzare i raggi luminosi, cioè a indirizzarli in una delle due zone della lente: quando vengono indossati la luce viene convogliata nella regione “normale” della lente e l’utente vede il mondo alle sue normali dimensioni. Quando li toglie, la luce entra nella zona “binocolo” ingrandendo così le cose.

Il primo trial clinico su pazienti affetti da maculopatia è previsto a novembre. La lente non sarà però particolarmente comoda da indossare: spessa quasi 1,2 mm, sarà realizzata con le stesse resine plastiche utilizzate per le prime lenti a contatto negli anni '80.

11 luglio 2013 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us