Innovazione

Stratolaunch, l’aereo più grande del mondo

Ha un'apertura alare di 117 metri e servirà a trasportare razzi per spedire in orbita satelliti.

Ha le dimensioni di un campo di calcio, due fusoliere e 6 motori come quelli dei Boeing 747. È lo Stratolaunch, l'aereo più grande del mondo, realizzato dalla Stratolaunch System, compagnia creata dal miliardario e cofondatore di Microsoft Paul Allen. In questi giorni è uscito per la prima volta dall’hangar al Mojave Air and Space Port in California.

Le sue dimensioni sono considerevoli: l'apertura alare supera i 117 metri; è lungo 72 metri e tra le due fusoliere può agganciare un razzo da 275 tonnellate. Perché se vi state chiedendo a che cosa può servire un gigante del genere, è proprio questo: essere una sorta di "rampa di lancio" per i razzi lanciatori di satelliti che verrebbero sganciati a 10 km di quota.

I vantaggi del progetto. I vantaggi dell'utilizzo di un aereo per trasportare i lanciatori di satelliti è innanzitutto quello di partire da un aeroporto; i costi dovrebbero essere inferiori perché i razzi sarebbero più piccoli, con meno carburante e l'aereo - di fatto - sarebbe assimilabile a un primo stadio riutilizzabile dei razzi. La partenza con un aereo, inoltre, sarebbe più facile anche in condizioni meteo non ottimali, risparmiando su costi e rischi di rinvio.

Stratolaunch dovrebbe effettuare i primi voli a inizio 2019 e potrebbe effettivamente essere impiegato a partire dalla fine del 2020 per trasportare il razzo Pegasus, il lanciatore spaziale sviluppato da Orbital Science Corporation per portare in orbita i satelliti.

1 giugno 2017
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us