Stonati addio

Un nuovo software è capace di riconoscere le canzoni ascoltando poche note. E se provate a cantarle, vi corregge quando stonate.

20021227162310_8
|

Stonati addio
Un nuovo software è capace di riconoscere le canzoni ascoltando poche note. E se provate a cantarle, vi corregge quando stonate.

 

Un software potrebbe cambiare le vostre esibizioni sotto la doccia o al karaoke. In meglio.
Un software potrebbe cambiare le vostre esibizioni sotto la doccia o al karaoke. In meglio.

 

Che la tecnologia abbia cambiato il mercato musicale, nel bene o nel male, è un dato di fatto. Ora viene in aiuto anche di chi è così stonato da non permettersi di cantare neppure sotto la doccia.
Il Fraunhofer Institute di Erlangen (Germania), cui si deve l'invenzione del formato MP3 (acronimo di MPEG-1 Audio Layer-3), diventato ormai lo standard musicale della Rete, ha realizzato un nuovo software, chiamato Query by Humming (Richiedere Canticchiando): il programma è in grado di riconoscere una melodia, il titolo della canzone e l'autore semplicemente “ascoltando” poche note canticchiate da una persona in un microfono.
Una volta registrate le note, il programma le visualizza sul monitor, e, nel caso riconosca la canzone, avverte il cantante quando una nota viene stonata. Ma anche chi non ha problemi di tonalità potrebbe trovare utile il nuovo software del Fraunhofer Insitut. I musicisti, per esempio, canticchiando il motivo che hanno in testa avrebbero già la struttura musicale riportata sullo spartito. A questo punto, plagiare una canzone diventa sempre più difficile, gli autori non potranno più dire: “è stato un caso, io quella canzone non la conoscevo…”

(Notizia aggiornata al 29 gennaio 2003)

 

24 gennaio 2003