Innovazione

Starbucks accetta pagamenti da cellulare

Saldi il conto da smartphone.

di
Starbucks, celebre catena internazionale di caffetterie, aggiorna l’applicazione per Android e aggiunge la possibilità di “pagare il conto” direttamente dallo smartphone. Sarà possibile sfruttarla in 14.000 punti vendita tra Regno Unito e Canada, individuabili nella sezione store locator.

"Già registrate 55 milioni di transazioni da dispositivi mobili"
Contanti, carta o smartphone? - È proprio quello che potremmo sentirci chiedere di fronte alla cassa di uno Starbucks nel Regno Unito o in Canada: l’applicazione Android della celebre catena offre, infatti, la possibilità saldare il conto direttamente tramite smartphone. Basterà ricaricare il conto online tramite carta di credito o PayPal e il gioco è fatto. È lo stesso Adam Brotman - CEO di Starbucks Digital - ad annunciare la nuova funzione precisando, inoltre, che l’applicazione differisce un po’ dalla versione per iPhone perché mancano alcune opzioni come la feature Builder Drink per personalizzare le bevande.

Frappuccino hi-tech - L’applicazione di Starbucks, oltre al pagamento mobile, include il classico “Store Locator” - per trovare il negozio più vicino - e un semplice widget per visualizzare il nostro saldo, gestire più account e inserire un codice PIN per una maggior sicurezza. Brotman ha colto inoltre l’occasione per sottolineare la continua richiesta da parte degli utenti di voler ordinare cibi e bevande direttamente dal cellulare. Magari sarà possibile farlo già dal prossimo aggiornamento! (sp)

I tatuaggi delle star

14 luglio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us