Innovazione

Sony Ericsson salvata in extremis da Xperia

Tutto merito della serie di smartphone Xperia.

Sony Ericsson ha reso noti di risultati finanziari relativi al terzo trimestre 2011 e i dati sono a dir poco incoraggianti. Dopo aver registrato una perdita di ben 50 milioni di euro a metà anno, l’azienda nippo-svedese dice grazie alla sua famiglia di smartphone Xperia.

“Xperia è una famiglia di smartphone di successo”

Fine del tunnel? - Il miglioramento finanziario sembra dovuto principalmente alla serie di smartphone Xperia che, da quando ha adottato il sistema operativo sviluppato da Google, sembra aver ingranato una marcia in più nella competizione tra produttori di dispositivi cellulari. Sony Ericsson ha venduto 22 milioni di smartphone Xperia, pari a oltre l’80% delle vendite totali dell’azienda nippo-svedese, mettendo una “pezza” al negativo di 50 milioni di euro fatto segnare del secondo trimestre del 2011. Bert Nordberg - Presidente e CEO di Sony Ericsson - spiega che i risultati positivi sono la conseguenza di un cambio di strategia aziendale.

Android superstar - Uno dei principali motivi del successo di Sony Ericsson, oltre a quello di aver notevolmente migliorato i propri device, è certamente la scelta di appoggiare maggiormente il sistema operativo di Google. Puntare su Android, insomma, ha certamente invogliato gli utenti a comprare gli smartphone Sony Ericsson.

Avanti così! - Bert Nordberg sottolinea che Sony Ericsson continuerà a investire nel mercato degli smartphone e ad ampliare la famiglia Xperia per tutto il 2012. Come vi avevamo anticipato, sembra aumentare sempre più l’interesse da parte di Sony verso la sua associata anche in vista della scadenza del contratto di partnership con Ericsson avviato nel lontano 2001. (sp)

Jack ti regala l'archivio hi-tech più completo e aggiornato

17 ottobre 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us