Innovazione

Sony: annuncia un sensore CMOS da 16,41 Mpixel!

Primo smartphone con fotocamera da 16Mp!

Se qualche anno fa ci siamo meravigliati del primo Nokia con ottica Carl Zeiss che aveva una risoluzione da 3Mpixel, oggi non possiamo neanche paragonarlo ai futuri smartphone Sony Ericsson che si preparano ad invadere il mercato con un sensore d’immagine neanche minimamente paragonabile.

Stiamo parlando di un sensore CMOS “Exmor R” da 16,41 Mpixel in grado di registrare video a 1080p a 30fps, utilizzando la tecnologia a retroilluminazione per poter ridurre il rumore visivo.

Il nuovo sensore sarà disponibile per le società produttrici di smartphone a partire dalla prossima primavera, infatti non sarà un’esclusiva dei dispositivi Sony E am sarà disponibile anche per le altre società concorrenti.

Altro dato importante è il costo, questo nuovo sensore se acquistato all’ingrosso costerà circa 145 dollari quindi possiamo anticiparvi che i modelli che monteranno questo nuovo CMOS non saranno molto economici, ma partiranno da una soglia di almeno 500 dollari.

Altra novità che riguarda il mercato dei sensori CMOS Sony è la notizia che per il prossimo modello iPhone verranno utilizzati sensori CMOS da 8 Mpixel prodotti da Sony.

Alla fine, una domanda viene spontanea, servirà realmente a qualcosa tutta questa qualità in uno smartphone? Voi cosa ne pensate?

8 ottobre 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us