Sei in Grecia? Niente giochi

Una legge greca proibisce tutti i giochi elettronici... ma proprio tutti. Sarà possibile applicarla?

20029616221_14
|

Sei in Grecia? Niente giochi
Una legge greca proibisce tutti i giochi elettronici... ma proprio tutti. Sarà possibile applicarla?

 

In Grecia, niente avventure di SuperMario nei locali di videogiochi.Una legge lo proibisce. © Nintendo
In Grecia, niente avventure di SuperMario nei locali di videogiochi.
Una legge lo proibisce.
© Nintendo

 

Una legge emessa in Grecia lo scorso luglio proibisce il possesso e l'utilizzo di giochi presenti in "strumenti di gioco elettrici, elettromeccanici e elettronici". E questo significa tutti i giochi elettronici cui è possibile pensare, da quelli presenti nei sistemi operativi (Windows, Linux, MacOs) ai piccoli strumenti portatili come il famoso Game Boy, ai giochini presenti nei telefonini. Chi è sorpreso a giocare in luoghi pubblici dovrà pagare una multa che va da 5.000 a 75.000 euro, e potrebbe persino essere imprigionato per 12 mesi. La ragione addotta dal governo greco per emettere la legge 3037 è l'impossibilità di distinguere tra giochi legali e illegali (come i giochi d'azzardo, che sono proibiti); e il metodo trovato è stato quello che di proibire tutto. Secondo alcune compagnie greche, la legge è chiaramente anticostituzionale; il sito www.gameland.gr ha iniziato una raccolta di firme contro la legge, e la ditta Reload Entertainment vuole portarla alla Corte di Strasburgo.

 

6 settembre 2002

Scopri quanto

 

può essere

 

piccola

 

la Terra