Segway, l'invenzione del secolo è in vendita

Si acquista online il monopattino elettrico intelligente. Il suo inventore promette: «Manderà in pensione le automobili».

20021128122714_8

Segway, l'invenzione del secolo è in vendita
Si acquista online il monopattino elettrico intelligente. Il suo inventore promette: «Manderà in pensione le automobili».
Segway è in vendita, ma alcune città, come San Francisco, ne hanno vietato la circolazione sui marciapiedi. In Italia succederà lo stesso?
Segway è in vendita, ma alcune città, come San Francisco, ne hanno vietato la circolazione sui marciapiedi. In Italia succederà lo stesso?

Per anni è stato soltanto un nome in codice, Ginger, sotto il quale si celava un'invenzione che veniva celebrata come “rivoluzionaria”. Alla fine del 2001 il mistero è stato finalmente svelato: Ginger in realtà si chiama Segway ed è un sistema di trasporto personale nato dal genio di Dean Kamen, uno dei più prolifici inventori statunitensi.
Ora, a un anno di distanza e per un breve periodo di tempo, sarà in vendita anche per i privati. Finora, infatti, soltanto le imprese e le agenzie del governo americano (polizia, aeroporti, etc) potevano acquistarne grandi quantitativi.
Fino al 31 dicembre, sul sito di Amazon, tutti possono acquistare un esemplare del due ruote da passeggio capace, secondo il suo inventore, di andare ovunque l'uomo può camminare.

A buon mercato?
Per l'occasione anche il prezzo è stato ritoccato: 10 per cento di sconto rispetto ai 4950 dollari di listino (circa 5000 euro) .
E 30 fortunati, estratti a sorte tra coloro che avranno prenotato Segway entro il 16 dicembre, lo potranno trovare sotto l'albero di Natale: gli altri dovranno attendere la consegna ben oltre il 25 dicembre: tra marzo e luglio.

Semplice come andare in bici
Guidarlo, assicura l'inventore, è un gioco da ragazzi: un complesso sistema di cinque giroscopi assicura l'equilibrio della piattaforma; un motore elettrico molto efficiente alimentato da due batterie ricaricabili (in sei ore, basta attaccare la presa alla corrente) permette di raggiungere i 20 km all'ora, con un autonomia di circa 16 km con un “pieno”. Per comandarlo è sufficiente spostare il proprio corpo: in avanti per accelerare, indietro per frenare o fermarsi. L'ideale, assicurano, per chi lavora in magazzini e grandi spazi o per chi si vuole spostarsi nel traffico cittadino senza inquinare. Ma dove muoversi: per strada, sulle piste ciclabili o sul marciapiede? Al momento la circolazione sui marciapiedi è permessa soltanto da 31 dei 50 Stati della confederazione americana.

(Notizia aggiornata al 30 novembre 2002)

27 Novembre 2002