Innovazione

Scarlett Johansson dice no ai Marines

Al ballo dei Marines.

Il Sergente Dustin L. Williams dovrà trovare un’altra dama per il ballo dei Marines che avrà luogo il prossimo 10 Novembre, poiché la sua prima scelta Scarlett Johansson non potrà prendervi parte.

L’attrice si scusa con una dichiarazione alla stampa: «Mi sento incredibilmente onorata di essere stata invitata al ballo del Corpo dei Marines dal Sergente Dustin L. Williams. Non solo il Sergente merita un riconoscimento per il suo coraggio e dedizione per gli Stati Uniti, ma mostra anche un talento sfacciato davanti alla telecamera. Purtroppo a causa di molti impegni non sarò in grado di parteciparvi, ma vi omaggio di una cassa di Moet Chandon. Nonostante la mia assenza vi dedico un brindisi come ringraziamento per il vostro continuo impegno a preservare la sicurezza della nostra nazione. Scarlett».

Ad altri marines è andata meglio: Justin Timberlake, Mila Kunis e Linda Hamilton hanno già accettato l’invito e confermato la loro partecipazione. Betty White ha invece mandato un video di scuse mentre Miley Cyrus non ha ancora risposto al suo invito.

Il Sergente Williams aveva già dichiarato che non si sarebbe offeso nel caso di un rifiuto da parte dell’attrice, dichiarando: «Con la sua carriera immagino sia una donna molto impegnata».

29 luglio 2011 Michela Santagostino
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
Follow us