Innovazione

Samsung Galaxy Tab, il rivale di iPad?

Presentato all'IFA di Berlino.

Presentato ieri all'IFA di Berlino, il tablet Samsung lancia la sfida allo stradominio di iPad.

A prima occhiata si nota subito la netta differenza rispetto al tablet di Cupertino: le dimensione dello schermo sono pari alla metà di quello iPad. Ne giova la maneggevolezza: saremo infatti in grado di tenere il tablet con una sola mano (anche se essendo touch necessiteremo anche dell'altra mano per dare gli input).

Galaxy Tab vanta uno schermo TFT LCD da 7 pollici, processore Cortex A8 da 1 Ghz e GPU PowerVR SGX540 (la stessa dello smartphone Galaxy S).

Memoria interna 16 o 32GB e Ram da 512Mb completano il quadro generale del tablet Samsung che beneficia dell'ultimissima versione dell'OS di casa Google, ovvero Android 2.2 Froyo.

Le grosse differenze rispetto al rivale sono concentrate nell'OS, nella presenza di ben 2 fotocamere: una da 3Megapixel, flash e autofocus, e una da 1.3 Megapixel rispettivamente sul retro e sul fronte del tablet.

Altra grossa differenza - che farà pensare ai più smaliziati a un semplice restyling dello smartphone Samsung Galaxy S - è la possibilità di effettuare telefonate; Proprio così, il Galaxy Tab può telefonare, usando microfono e casse audio incorporate. E poi c'è chi diceva che l'iPad non era altro che un grosso iPhone...

L'utilità di questa funzione mi pare per ora pari a zero, visto che ormai chiunque va in giro col proprio cellulare in tasca e difficilmente, a parte per lavoro è solito portarsi dietro un tablet. Una caratteristica carina che da sola non potrà far pendere l'ago della bilancia dalla parte di Samsung.

Le caratteristiche carine e di un certo peso iniziano adesso: pieno supporto a Flash 10.1, batteria da 4.000mAh che assicura 7 ore di riproduzione video e piena compatibilità con i video HD nei formati più comuni. Completano il quadro la connettività 3G, Wi-fi 802.11n e Bluetooth 3.0.

Il prezzo è ancora sconosciuto, anche se si vocifera si attesterà sugli 800 dollari, prezzo troppo alto per competere con iPad, che vanta un prezzo decisamente minore per prestazioni simili.

Qualora il prezzo si avvicinasse a quello iPad, ci troveremmo sicuramente di fronte a un forte colpo inferto ad Apple nella guerra dei tablet.

E voi? Preferite ancora iPad o vi siete fatti ammaliare dal concentrato di tecnologia prodotto da Samsung?

3 settembre 2010 Raffaele Camoriano
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us