Innovazione

Samsung ci stupirà con smartphone flessibili

Primi smartphone entro prima metà del 2013.

di
Samsung ci crede (e ci lavora) ormai da anni, ma voci ricorrenti in arrivo dall’Asia scommettono che il primo smartphone dotato di schermo AMOLED ripiegabile sarà presentato già entro la prima metà del prossimo anno. No comment dall'azienda coreana.

"Dovrebbero essere messi in vendita nella prima metà del 2013"

Piega

Plastica contorsionista- Samsung, per mettere riuscire nell'impresa, avrebbe iniziato a produrre in massa display in plastica anziché in vetro. E questo per due motivi ben precisi. La plastica è, innanzitutto, più economica del vetro e permette quindi un abbassamento dei costi di produzione. La plastica, inoltre, può essere più o meno facilmente piegata, il vetro no. Per non parlare poi del fattore peso: un display protetto da un pannello di plastica è molto più leggero rispetto a uno con uno "scudo" di vetro.

Già a buon punt - La tecnologia utilizzata nella produzione dei display ripiegabili è la AMOLED, già utilizzata da Samsung per la produzione degli schermi dei suoi smartphone di fascia alta -vedi il Galaxy S3 - ma ancora non spinta sino a questi livelli. L’AMOLED si basa su polimeri organici auto-luminescenti per formare le immagini e permette un alto grado di flessibilità. La scelta del colosso coreano di accelerare sui display flessibili deve essere letta nel quadro della lotta che i produttori di cellulari stanno mettendo in atto sul versante della qualità degli schermi: Apple ha messo a segno un punto con l’introduzione della tecnologia in-cell e ora Samsung è costretta a replicare se non vuole vedersi staccare dall'azienda di Cupertino.

Costi e disponibilità - Il principale problema di questa tecnologia, com’è facile immaginare, sono i costi. Al momento è impossibile anche solo ipotizzare quanto potrebbe costare uno smartphone ripiegabile. Di certo, almeno inizialmente, sarebbe una prerogativa dei modelli di fascia alta. Comunque, non dovremmo aspettare ancora molto per vederli in commercio. I primi esemplari con abilità contorsionistiche, secondo l’analista del Wall Street Journal - dovrebbero arrivare sul mercato nella prima metà del prossimo anno. Li aspettiamo. (sp)

Perché la gente dovrebbe volere cellulari flessibili?

18 novembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us