Innovazione

Ritornare al petrolio dalla plastica attraverso l'energia solare

Si usa l'energia solare.

L'idea di base è stata lanciata da Akinori Ito, della Blest Corporation, il quale ha ideato una macchina in grado di produrre petrolio dalla fusione della plastica tramite l'utilizzo di una piccola parte, il 9%, di ogni litro del combustibile fossile da lei stessa prodotto: la Land Art Generator Initiative ritiene di poter far meglio. Al posto di utilizzare petrolio per alimentare il processo di recupero, hanno proposto di costruire una torre ad energia solare con le stesse funzioni: il progetto ha preso il nome di Plastikoleum.

Questa soluzione, oltre agli ovvi benefici in termini ecologici, riesce a produrre ben 10 tonnellate di petrolio l'ora, molto più dei "soli" 50 kg all'ora di cui è capace il macchinario pensato da Akinori Ito. Il processo di conversione, però, produce gas tossici ma, come propone Rob Ferry, la plastica può essere fusa in una camera privata dell'ossigeno. La produzione, utilizzando 10 MW di energia, che è solo la metà del totale ricavabile da una torre solare convenzionale, potrebbe aggirarsi intorno ai 900 barili di petrolio al giorno: calcolando che il prezzo di vendita di ognuno di questi si aggira sui 100$ si può ottenere un guadagno annuale di quasi 33 milioni di Dollari. Niente male, considerando che in soli 2 anni verrebbero recuperate le spese necessarie per l'attuazione del progetto.

In definitiva, ci sono molti vantaggi che derivano da questo Plastikoleum: che sia arrivata l'ora di un calo dei prezzi del carburante? (ga)

25 maggio 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us