Richter 9.0: quanta energia ha colpito il Giappone?

La scala Richter stima l'energia sprigionata da un terremoto. Con molta approssimazione, possiamo valutare l'energia di un sisma anche paragonandola a quella sprigionata da un esplosivo, il tritolo: in questo caso si parla di "carica equivalente" in chilotoni (1 kt è mille tonnellate) di tritolo. Questa misura dà un'idea della quantità di esplosivo necessaria a spaccare una roccia - per esempio un blocco di granito - nello stesso modo in cui verrebbe frantumata da una scossa di terremoto.
 
Giappone, 11 marzo: il sisma a un centinaio di chilometri dalla costa è stato valutato al grado 9.0 della scala Richter.
 
# L'atomica che ha colpito Hiroshima il 6 agosto 1945 aveva una potenza equivalente a 12.500 tonnellate di tritolo.
# L'atomica che ha colpito Nagasaki il 9 agosto 1945 aveva una potenza equivalente a 22.000 tonnellate di tritolo.
# Le atomiche dispiegate in Europa negli anni della guerra fredda sono arrivate ad avere potenze equivalenti a 270.000 tonnellate di tritolo.
# Il terremoto dell'11 marzo 2011 aveva una potenza equivalente a 31.600.000.000 (31,6 miliardi) di tonnellate di tritolo.

16 Marzo 2011