Innovazione

Raccogliere la plastica dagli oceani per farne aspirapolvere

Nuovo progetto ecologista dalla Svezia.

Sapevate che secondo la Electrolux, un produttore svedese di elettrodomestici, esistono gigantesche pile di macerie plastiche che galleggiano sui nostri oceani? Alcune di queste, secondo gli scandinavi, sarebbero più grandi di tutto lo stato del Texas. Qual'è allora la proposta di Electrolux? raccogliere tutta questa spazzatura e trasformarla in migliaia di aspirapolvere.

Il nome del progetto è Vac from the Sea, e il suo obiettivo è dei più nobili, visto che libererebbe l'oceano da tutti quei rifiuti, e al tempo stesso doterebbe il mondo di tanti aspiravolvere, per di più completamente riciclabili, introducendo nel circolo della vita umana prodotti ecologicamente sostenibili. Certo, difendere l'ambiente oggi va di moda, e si sentono le idee più strampalate ad esempio per ripulire i mari, proprio mentre il petrolio della cosiddetta "marea nera" continua a disttuggere l'ecosistema nel Golfo del Messico. Voi che ne pensate? ci sono troppe utopie ambientaliste, in giro, oppure è giusto dare seguito a tutti i progetti, anche quelli all'apparenza più difficili da realizzare?

29 giugno 2010 Stefano Caneva

Codici Sconto

74 Coupon e Nuovi Sconti
Codice Sconto Mediaworld

Codice Sconto Mediaworld

MediaWorld Coupon del 15% sugli smartphone

Codice Sconto Unieuro

Codice Sconto Unieuro

Voucher Unieuro -100€ su Motorola razr 50 Ultra

Codice Sconto ePRICE

Codice Sconto ePRICE

Sconti ePRICE fino al 25%

Coupon HP Store

Coupon HP Store

Codice Sconto HP Store Days fino al 15% EXTRA

Coupon Huawei

Coupon Huawei

Codice Sconto Huawei del 12% - Riservato

Coupon Comet

Coupon Comet

Codice Sconto Comet 10 euro

Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us