Innovazione

Quanti tipi di treni ad alta velocità ci sono?

Il primo treno ad alta velocità è stato il Tgv (Train grande vitesse) francese, inaugurato nel 1981 sulla tratta Parigi Lione. Raggiungeva i 300 km/h. A 20 anni di distanza, questi treni sono...

Il primo treno ad alta velocità è stato il Tgv (Train grande vitesse) francese, inaugurato nel 1981 sulla tratta Parigi Lione. Raggiungeva i 300 km/h. A 20 anni di distanza, questi treni sono ormai diffusi in tutto il mondo.
Dopo il Tgv è arrivato lo Star 21 giapponese, operativo sulla linea Tokyo-Niigata, con capienza di 500 passeggeri, e velocità media di 350 km/h.
Più motori. In Germania viaggia invece l’Ice 2, che verrà rimpiazzato dall’Ice 2/2: 300 km/h raggiunti grazie a motori autonomi situati ogni due vagoni. Entro il prossimo anno verranno inaugurati tratti ad alta velocità anche a Taiwan e in Corea del sud.
Il Pendolino italiano raggiunge i 250 km/h. Ha un assetto variabile (in pratica si inclina in curva). All’imbocco di ogni curva, sensori elettronici “allertano” le ruote, e queste si inclinano, imprimendo ai vagoni lo stesso movimento di un ciclista o di un motociclista che si inclina nell’affrontare una serpentina. Vengono così ridotti sensibilmente strappi e scossoni, ed è possibile mantenere una velocità molto superiore a quella di un treno tradizionale.

Per saperne di più: su Internet: la storia dell’alta velocità e i dati principali (in inglese).

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us