Innovazione

Quando è stato costruito il primo sottomarino?

Il primo sottomarino del mondo fu costruito nel 1775 dall'americano David Bushnell che lo battezzò Turtle, Tartaruga, per via della forma a guscio. Azionato da due eliche manovrate a mano, fu impiegato nella guerra d'indipendenza americana nel 1776 per attaccare, senza successo, le navi inglesi.
Un sottomarino più perfezionato fu invece il Nautilus, inventato dall'americano Robert Fulton. Lungo 6 metri e largo 1,80, il Nautilus ospitava al suo interno fino a otto uomini, poteva navigare in superficie e immergersi sott'acqua per otto ore, grazie a un serbatoio di aria compressa che secondo Fulton avrebbe permesso di raggiungere circa 7 metri di profondità. A bordo il Nautilus era dotato di una bussola e di un barometro.
Nel 1801 Fulton prese accordi con il governo francese per farsi finanziare il progetto. L'allora Primo Console Napoleone Bonaparte ne fu entusiasta e stanziò 10.000 franchi per l'iniziativa, mentre una commissione della marina da guerra francese assistette a una prova nel porto di Brest. Durante la sua esibizione, il Nautilus fu in grado di affondare una nave. Tuttavia la commissione francese giudicò il sommergibile poco governabile e la profondità raggiunta troppo scarsa. Così il governo francese non rinnovò più gli accordi con Fulton che finì per rivolgersi alla marina britannica.

Il primo sottomarino del mondo fu costruito nel 1775 dall'americano David Bushnell che lo battezzò Turtle, Tartaruga, per via della forma a guscio. Azionato da due eliche manovrate a mano, fu impiegato nella guerra d'indipendenza americana nel 1776 per attaccare, senza successo, le navi inglesi.
Un sottomarino più perfezionato fu invece il Nautilus, inventato dall'americano Robert Fulton. Lungo 6 metri e largo 1,80, il Nautilus ospitava al suo interno fino a otto uomini, poteva navigare in superficie e immergersi sott'acqua per otto ore, grazie a un serbatoio di aria compressa che secondo Fulton avrebbe permesso di raggiungere circa 7 metri di profondità. A bordo il Nautilus era dotato di una bussola e di un barometro.
Nel 1801 Fulton prese accordi con il governo francese per farsi finanziare il progetto. L'allora Primo Console Napoleone Bonaparte ne fu entusiasta e stanziò 10.000 franchi per l'iniziativa, mentre una commissione della marina da guerra francese assistette a una prova nel porto di Brest. Durante la sua esibizione, il Nautilus fu in grado di affondare una nave. Tuttavia la commissione francese giudicò il sommergibile poco governabile e la profondità raggiunta troppo scarsa. Così il governo francese non rinnovò più gli accordi con Fulton che finì per rivolgersi alla marina britannica.

6 luglio 2009
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 31,90€
Follow us