Quale luce usa la lampada di Wood?

La lampada si basa sull’ impiego di una radiazione ultravioletta di particolare lunghezza d’onda (3660 Angstrom), scoperta dal fisico americano Robert William Wood. Quando una sostanza è colpita...

2002628223112_10

La lampada si basa sull’ impiego di una radiazione ultravioletta di particolare lunghezza d’onda (3660 Angstrom), scoperta dal fisico americano Robert William Wood. Quando una sostanza è colpita da questa radiazione, emette una fluorescenza, cioè una luminescenza, che è caratteristica per ciascuna sostanza. Questa è dovuta al fatto che atomi e molecole della sostanza, quando sono colpiti dalla radiazione, che è energia, la assorbono e perciò entrano in uno stato di eccitazione. Per riportarsi allo stato di equilibrio iniziale, atomi e molecole compiono una serie di transizioni successive emettendo di nuovo energia sotto forma di luce.

28 Giugno 2002

Codice Sconto