Innovazione

Pronti?... Via! Il 4 maggio 2014 si corre in tutto il mondo. Contemporaneamente.

Per la prima volta una gara di corsa coinvolge tutto il pianeta lo stesso giorno e alla stessa ora (le 12 in Italia). Si chiama Wings for Life World Run ed è fatta per beneficenza. Ecco come partecipare.

Una sola corsa, con una sola partenza, una sola classifica e un solo scopo: fare beneficenza, correndo per chi non può farlo. Il 4 maggio 2014 si corre la Wings for Life World Run, la gara di running organizzata dall'associazione Wings for Life con il supporto di Red Bull. La sua caratteristica è quella di essere, per la prima volta, un evento che coinvolge 40 città, dall'America all'Asia, passando per Australia e Africa, in tempo reale.

Chiunque può partecipare. Per l'Italia, la Wings for Life World Run ha due ambasciatori speciali: Giovanni Storti (quello di Aldo, Giovanni e Giacomo) e Giorgio Calcaterra, campione del mondo della 100 km di corsa. Ma che siate professionisti, amatori, runner appassionati o anche semplici camminatori, non dovrete preoccuparvi del traguardo. Perché non dovrete raggiungerlo: grazie alla tecnologia sarà lui a inseguire voi.

Come funziona? Il 4 maggio 2014, alle 10 UTC (il mezzogiorno in Italia), i partecipanti alla gara prenderanno il via lungo i percorsi tracciati nelle 40 città coinvolte (Verona in Italia). Dopo 30 minuti (le 10.30 UTC e le 12.30 in Italia) partiranno le Catcher Car. Automobili che viaggiano a velocità crescenti e che inseguono i runner. Man mano che uno viene raggiunto e superato, il chip a radiofrequenza nel pettorale manda un segnale alla Catcher Car.E il concorrente viene eliminato. Un bus navetta segue la Catcher Car per raccogliere e riportare alla partenza i runner che hanno terminato.

Le Catcher Car sono connesse tra loro via Internet e si scambiano dati sui runner raggiunti in tempo reale. In questo modo, viene stilata un'unica classifica mondiale: i vincitori saranno l'ultimo uomo e l'ultima donna raggiunti dalle Catcher Car.

Per partecipare basta iscriversi sul sito ufficiale della Wings for Life World Run. E avere voglia di correre per una buona causa.

4 febbraio 2014 Carlo Dagradi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us