Innovazione

Pillola con chip per maratoneti

Inghiottire una pillola prima di una maratona potrebbe salvarci la vita. All'Università di Radboud, a Nijmegen (Olanda), è allo studio una speciale capsula con all'interno un chip che, inghiottita prima di uno sforzo fisico prolungato, come può esserlo una maratona, permetterà ai medici di tenere sotto controllo lo stato di salute dei partecipanti alle "stra-cittadine". In modo da poter accorrere immediatamente ai primi sintomi di malessere. Gli olandesi ci tengono molto: a luglio dell'anno scorso, durante la quattro giorni podistica di Nijmegen, sono morte due persone a causa dello sforzo e del caldo. La pillola-chip misura la temperatura corporea a intervalli regolari e trasmette il dato a un computer che lo confronta con le misurazioni di riferimento. Se la temperatura del maratoneta sale o scende troppo, si accende un campanello d'allarme e i medici intervengono. Al momento l'esperimento riguarda 60 corridori, che a fine giornata si sottopongono anche ad analisi del sangue per valutare il loro stato di disidritazione. E fino ad ora le notizie non sono incoraggianti: «Dall'inizio della sperimentazione abbiamo scoperto che in media il 20% degli atleti non beve quanto dovrebbe. Qualcuno addirittura sta sotto al litro d'acqua ogni 50 km. Che è davvero troppo poco, visto che durante una maratona si può arrivare a perdere fino a 1 chilo e mezzo di peso», spiega la fisiologa Maria Hopman, curatrice della ricerca.

26 luglio 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us