Innovazione

Piccoli microscopi dalle grandi potenzialità

Sia da taschino che senza lenti.

Ingrandire oggetti infinitesimamente piccoli è la tua passione o il tuo lavoro? Fallo, ma con un microscopio infinitesimamente più piccolo.

“Il microscopio Lucas vede le particelle”

Microscopio da taschino - Hai presente un normale microscopio? Bene, dimenticatelo. Se la tua curiosità ti spinge a guardare gli oggetti che ti circondano attraverso una lente d'ingrandimento, allora un microscopio da taschino è quello che fa per te. Alla fiera Printable Electronics Exhibition di Tokyo, 3R Systems ne ha appena presentato uno niente male. Si tratta del modello A200, erede del Vitiny, con una sensore CMOS da 2 megapixel in grado di catturare immagini con risoluzione 1600 x 1200 pixel e zoom che arriva fino a 200x. L'A200 è grande come un cellulare (130 x 62 x 27.5mm), dispone di una memoria da 32 MB, ovviamente espandibile tramite schede microSD, e costa circa 500 dollari. Se nella tua vita intravedi un futuro come CSI, facci un pensierino.

Lucas, per gli amici - Lucas invece è l'acronimo di “Lensless Ultra-wide-field Cell monitoring Array platform based on Shadow imaging”, ovvero un piccolissimo microscopio senza lenti (solo 46 grammi) in grado di catturare immagini olografiche di particelle a due dimensioni modificando la lunghezza d'onda della luce che colpisce il campione. Come spiega Aydogan Ozcan, il ricercatore che l'ha progettato, Lucas non può sostituire un tradizionale microscopio ma può dare una grossa mano perché permette di effettuare dei test in tempo reale a basso costo per monitorare la diffusione di alcune malattie.

23 aprile 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us