Innovazione

Pericoloso guidare con l'auricolare

Una ricerca Usa ne sostiene la pericolosità.

Un nuovo rapporto statunitense in materia di sicurezza stradale sostiene che non esiste una prova certa che l'uso di auricolari Bluetooth renda la guida più sicura. Anzi, sembra che il tasso degli incidenti causati dalle chiacchierate in auto non sia affatto calato.

“L'ente statunitense vuole vietare l'uso del cellulare in auto ai neopatentati”

Tutto come prima… - La Governors Highway Safety Association (GHSA) - l'ente che rappresenta le agenzie di sicurezza stradale di tutti gli Stati Uniti con sede a Washington D.C. - ha pubblicato un nuovo rapporto in materia di sicurezza stradale che punta il dito contro gli auricolari Bluetooth: avrebbero dovuto ridurre il tasso degli incidenti da quando è strato proibito l'uso del cellulare in auto e invece sono responsabili del 25 per cento di tutti gli incidenti. Il GHSA calcola che la metà di incidenti sono causati dalla distrazione dei conducenti metà dei quali attribuibili all'uso del Bluetooth al volante.

Basta cellulare! - Gli auricolari Bluetooth, quindi, non migliorano affatto la situazione e Governors Highway Safety Association e suggerisce addirittura di vietare l'uso dei cellulari in macchina da parte dei neopatentati, ossia i soggetti più a rischio e i più gradi “chiacchieroni” e utilizzatori di sms. (gt)

Silvia Ponzio

8 luglio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
Follow us