Perché il radar non vede i veicoli a bassa quota?

Perché le onde elettromagnetiche si propagano in linea retta. Esse partono dal trasmettitore del radar, colpiscono il bersaglio, vengono riflesse e tornano al ricevitore. Però sono riflesse dal...

200262822318_10

Perché le onde elettromagnetiche si propagano in linea retta. Esse partono dal trasmettitore del radar, colpiscono il bersaglio, vengono riflesse e tornano al ricevitore. Però sono riflesse dal primo ostacolo che incontrano sul loro percorso nella direzione in cui sono lanciate, e a bassa quota gli ostacoli sono molti: case, edifici, colline. Ognuno di questi ostacoli, perciò, si presenta sullo schermo come un’ oggetto intercettato e allo stesso tempo crea una zona d’ombra nella quale le onde elettromagnetiche non arrivano. Negli aeroporti i radar cosiddetti terrestri, però, sono in grado di cancellare gli echi dati dai "bersagli fissi" che sono nelle vicinanze.

28 Giugno 2002