Innovazione

Oltre i Google Glass: dall'Università di Oxford in arrivo occhiali per ciechi

Telecamere, sensori e schermi Oled: così nuovi occhiali supertecnologici possono ridare autonomia al 75% delle persone non vedenti.

Dimenticatevi i tanto attesi Google Glass: quelli che stanno realizzando Stephen Hicks, ricercatore in neuroscienze dell'Università di Oxford (Uk), e John Worsfold dell'azienda Rnib Solutions sono ancora più tecnologicamente avanzati. E sono destinati ai ciechi. Già, perché secondo le statistiche solo il 25% dei non vedenti è totalmente cieco: il 75%, invece, è in grado di percepire la luce e anche le gradazioni di colore.



Come una tv. Così la start up Assisted-Vision, nata grazie al lavoro dell'università britannica, ha realizzato uno speciale occhiale con schermi Oled (i led organici) al posto delle lenti: la loro caratteristica è quella di essere estremamente sottili e, quindi, adatti a uno strumento indossabile come un paio di occhiali.

Attraverso microtelecamere, sensori di prossimità e un Gps, questi speciali schermi riproducono, a poco più di un centimetro di distanza dall'occhio del non vedente, una immagine "per sagome" dell'ambiente, raffigurata con colori diversi a seconda della prossimità degli oggetti. Questo, insieme a un auricolare incorporato che fornisce informazioni vocali, permette di "aumentare" la realtà visiva percepita, dando più sicurezza di movimento alla persona che li indossa.
7 novembre 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us