Innovazione

OGarden Smart, orticoltura facile con l'orto indoor

La versione più cool di un orto da tenere in casa: frutti e verdure a "metro zero", e senza fatica.

Vi piacerebbe poter mettere in tavola ogni giorno verdura fresca, a metro zero, coltivata senza sostanze chimiche e a basso costo? Addirittura, con la soddisfazione di averla prodotta voi, senza fatica, senza essere agricoltori e anche se vivete all'ultimo piano di un grattacielo nel cuore di una metropoli? Pronti: una start-up canadese ha realizzato OGarden Smart, il primo orto da salotto, dal quale ricavare - 365 giorni all'anno - insalata, pomodori, peperoni, erbe aromatiche... in totale una novantina di prodotti tra frutti e verdure.

Curiosità: 10 trucchi per un orto da favola. © régine debatty / Flickr

Il sistema è formato da una piccola serra, collocata nella parte inferiore del suo mobile, e da una grande ruota nella parte superiore. Poco più grande di un acquario, OGarden è progettato per ottimizzare il rapporto tra spazio occupato e "terreno coltivabile" e, a detta degli inventori, per potersi inserire in ogni tipo di contesto domestico come oggetto d'arredo e di design.

Dal seme al piatto. Il ciclo di coltivazione prevede due fasi: le piantine (o i semi) vengono collocate dentro la serra per tre settimane. Qui germogliano e crescono fino a quando sono pronte per essere spostate nella ruota, dove continueranno il loro ciclo di vita fino al momento giusto per essere colte e portate in tavola. Un sistema di led garantisce alle piante la corretta illuminazione a costi contenuti, mentre due vaschette di irrigazione assicurano sempre il giusto livello di umidità.

Curiosità: 12 orti e giardini (quasi) impossibili. © da Kickstarter

Comodo, pratico... fulminante! Secondo i progettisti OGarden è completamente autosufficiente, richiede al massimo 5 minuti di manutenzione alla settimana e permette un risparmio fino all'80% sulla spesa per i prodotti coltivati. È stato uno dei progetti di maggior successo sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter, finanziato addirittura oltre la richiesta in soli 6 minuti dalla presentazione.

26 febbraio 2019 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us