Innovazione

L'oblò super panoramico per aerei

Una cabina dotata di tettuccio trasparente, per galleggiare nel vuoto durante il volo. Astenersi fifoni.

Una vista mozzafiato, che va ben oltre il classico posto accanto al finestrino: SkyDeck è una cabina rotante e trasparente che spunta dalla fusoliera dell'aereo, regalando agli occupanti la sensazione di volare a cielo aperto. L'idea è frutto dell'azienda aerospaziale Windspeed Technologies, che punta a fornire un'esperienza unica ai passeggeri di jet privati o aerei di linea. A patto, ovviamente, di non temere l'alta quota.

Con il naso all'insù. Nell'animazione che vedete in apertura si può notare come SkyDeck ricordi l'abitacolo di un caccia militare. Tuttavia le similitudini non si limitano al design: proprio come negli aerei da combattimento il cupolino verrà costruito con un materiale capace di sostenere gli urti e le forti pressioni. Windspeed Technologies fa inoltre sapere che la calotta sarà dotata di un rivestimento protettivo dai raggi UV e di un film anti condensa per prevenire l'appannamento del vetro.

Nessun problema aerodinamico. La soluzione ingegneristica, che è attualmente in attesa di brevetto, è stata studiata nei minimi dettagli per garantire la sicurezza dei passeggeri e non influire sulle prestazioni dell'aeroplano. In particolare, la collocazione nelle vicinanze della coda dell'apparecchio rende trascurabili le resistenze aggiuntive dell'aria, minimizzando il consumo di carburante extra.

La versione più lussuosa di SkyDeck prevede l'utilizzo di un ascensore per trasportare i due sedili sotto la tettoia panoramica. L'azienda produttrice suggerisce anche la possibilità di una piattaforma monoposto, da installare nei jet più piccoli.

15 dicembre 2015 Davide Decaroli
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us