Innovazione

Nuovi dettagli dal Portogallo sull’iPhone 4G!

Dal Portogallo 2 nuovi video!

Prima la birreria di Redwood, poi l’imprenditore vietnamita, ora una redazione Portoghese del settore: riceve un pacchetto tramite postino contenente la scocca ufficiale del nuovo melafonino!

Insomma, la “campagna pubblicitaria” ufficiosa, che anticipa la presentazione ufficiale del nuovo smartphone di Steve Jobs, sembra proprio una telenovela.

Il portale portoghese dedicato agli smartphone “cupertiniani”: iPhone Portugal ha pubblicato due video sul proprio sito in cui mostrano la scocca metallica del nuovo iPhone. I titolari del portale hanno dichiarato di aver ricevuto un pacchetto anonimo e al momento dell’apertura non credevano ai loro occhi! All’interno, infatti, il ritrovamento: le scocche metalliche originali del nuovo iPhone.

ZDNet, tuttavia ha dichiarato che non è possibile verificarne l’autenticità perché sulle scocche non appaiono ne marchi Apple ne un minimo di componentistica elettronica.

Dalle immagini, tuttavia, le dimensioni sembrano essere le stesse dei prototipi ritrovati in precedenza, come anche le fessure del jack per le cuffie, lo spazio per i tasti del volume e la microsim.

Altra novità, proveniente stavolta da un sito cecoslovacco, riguarda lo schermo del nuovo 4G: sembrerebbe, infatti, il display del nuovo bambino di Cupertino sia nettamente superiore qualitativamente parlando al suo predecessore e agli altri smartphone in commercio grazie alla presenza di un pannello IPS LCD da 960x640 pixel.

La fattura del display sembra essere la stessa dell’iPad questo potrebbe far ipotizzare che Apple voglia unificare e proporre le stesse identiche applicazioni su Apple Store sia per iPhone 4G sia per iPad.

Ne vedremo delle belle fino alla vera presentazione ufficiale! Voi cosa pensate ci attenda ancora?

3 giugno 2010 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us