Innovazione

Novità "verdi" dagli USA:un materiale in grado di recuperare energia

Questo materiale innovativo è in fase di studio in USA.

Le tecnologie eco-friendy sono uno dei punti cardine per un futuro maggiormente rispettoso dell'ambiente e libero dall'oppressione delle fonti non rinnovabili: automobili ibride, elettriche, pannelli solari, centrali eoliche e quant'altro sono i mezzi che permetteranno una convivenza migliore e soprattutto "pulita" con l'ambiente. Gli scienziati di tutto il mondo concentrano i loro sforzi in progetti verdi, e proprio da un'università americana arrivano importanti novità in materia di recupero di energia.

Questa procedura viene sempre più utilizzata nel campo dei trasporti: moltissime auto di ultima generazione sono dotate di meccanismi di recupero di energia in frenata, i quali forniscono energia a delle batterie che possono avere diversi scopi, come, ad esempio, abbattere i consumi fornendo trazione alle ruote motrici. Il KERS utilizzato in Formula 1 funzione proprio così, ma al posto che essere utilizzato per risparmiare carburante, viene attivato per avere una spinta ulteriore da parte del motore. La scoperta effettuata dai ricercatori dell'Università del Minesota, potrebbe rivelarsi utile in fuznione di questo discorso: si tratta di un materiale in lega capace di trasformare il calore in energia elettrica. Benchè questo progetto sia ancora agli inizi, un possibile utilizzo nel campo delle auto sembra più che probabile: il calore emesso dai gas di scarico, infatti, potrebbe essere catturato e trasformato in energia elettrica per alimentare, ad esempio, una batteria di un automobile ibrida.

Questo ennesimo traguardo raggiunto nel campo dell'elettricità mostra come questa forma di energia potrebbe essere la più solida alternativa ai combustibili fossili.

Scopri le dieci innovazioni tecnologiche per la tua auto

23 giugno 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us