Innovazione

Nokia: sempre più probabile l’accordo per WP7

Gli investitori spingono verso Microsoft

A meno di 10 giorni dal Mobile World Congress di Barcellona arriva una nuova ipotesi sul futuro di Nokia, l’ipotesi che sembrava la più probabile circa un anno fa quando Elop divenne il CEO di Nokia.

Un alleanza tra il colosso finlandese Nokia ed il colosso americano di Redmond Microsoft sembra la scelta migliore per contrastare il successo di Google ma soprattutto di Apple.

L’alleanza, infatti porterebbe benefici ad entrambe le società, Nokia dovrebbe tornare a governare il mercato degli smartphone mentre il sistema operativo di Microsoft raggiungerebbe un numero di smartphone senza eguali.

L’annuncio ufficiale dovrebbe arrivare il prossimo 11 Febbraio, data nella quale Stephen Elop potrebbe annunciare ufficialmente il matrimonio dei due colossi.

La fusione vorrebbe dire per Nokia un cambio di rotta non che una vera e propria rivoluzione poiché da produttrice di sistema operativo diventerebbe solo utilizzatrice.

Per Nokia l’uso di Windows Phone 7 vorrebbe dire anche il ritorno alla conquista del nuovo continente dove oggi può contare solamente il 2% degli smartphone in circolazione.

Il problema principale di Nokia è che Symbian non è più competitivo come un tempo e renderlo all’altezza dei concorrenti è praticamente impossibile dallo stesso canto MeeGo non è pronto per affacciarsi al mercato quindi Nokia è praticamente costretta a scegliere un’alternativa.

I due colossi mondiali, in passato hanno collaborato per portare alcuni servizi su Symbian ma senza mai stringere alleanze.

Da lunedì, data in cui Elop ha ricevuto la lettera aperta da Adnaan Ahmad analista della Berenberg Bank di Londra, gli investitori di Nokia continuano la loro opera di convincimento nel portare Nokia verso Microsoft.

La lettera dell’esperto sollecita Nokia ad abbandonare il proprio OS MeeGo basato su Linux e consiglia un accordo di esclusiva che leghi i due colossi.

L’analista nella sua lettera ha anche ricordato come Nokia abbia investito oltre 4 miliardi in ricerca e sviluppo solo nel 2010 ma senza ottenere grandi risultati, ma unendo i gli sforzi effettuati fino ad oggi con i successi di Microsoft entrambe i colossi potrebbero ottenere grandi benefici! Nokia avrebbe un nuovo sistema operativo e Microsoft sfrutterebbe il marchio Nokia per lanciare il suo sistema operativo in tutto il mondo con milioni di dispositivi.

Non ci resta che attendere il Mobil World Congress per avere qualche novità e qualche nuova sorpresa!

7 febbraio 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us