Innovazione

Nokia lancerà presto un tablet con Windows 8

L’azienda finlandese utilizzerà Windows 8 come sistema operativo.

La collaborazione tra Nokia e Microsoft continua a dare frutti ed entro la fine dell’anno potrebbe arrivare il primo tablet della casa finlandese con a bordo il nuovo sistema operativo Windows 8. Riuscirà a insidiare l’egemonia dell’iPad?

“Secondo il CEO di Nokia, chi sviluppa tablet con Android sta sbagliando strada”

Un artista ci sta lavorando - Marko Ahtisaari, musicista nonché capo dell’equipe di designer di Nokia, in un’intervista rilasciata alla rivista finlandese Kauppalehti Optio, ha dichiarato che sta dedicando un terzo delle sue ore lavorative allo sviluppo di un nuovo tablet. L’artista ha preferito non sbilanciarsi troppo sul progetto, ma ha comunque fatto sapere che si tratterà di un dispositivo completamente differente rispetto a quelli visti finora con Android e potrà competere direttamente con il loro rivale più temuto, il nuovo iPad.

Anche Elop è d’accordo - L’affermazione di Ahtisaari non ci sorprende particolarmente, perché conferma un’opinione già espressa in passato dal CEO di Nokia Stephen Elop, il quale poco tempo fa ha dichiarato che chi sta sviluppando tablet con Android non sta procedendo nella direzione giusta e, quindi, c’è ancora spazio per un vero antagonista di Apple. Secondo lui, la chiave del successo starebbe tutta in un approccio più originale e, magari, in un sistema operativo diverso: solo seguendo questa strada, sarà possibile competere con l’iPad.

Metro calza a pennello - Da circa un anno a questa parte, Nokia sta lavorando gomito a gomito con Microsoft, pertanto è facile immaginare che questo innovativo tablet possa essere dotato del nuovo sistema operativo Windows 8, la cui interfaccia Metro - critiche a parte - sarebbe stata pensata proprio per questo genere di dispositivi. In particolare, verrà utilizzata una versione speciale, ottimizzata per le architetture ARM: quella Windows-on-ARM, che dovrebbe spalancare le porte a un nuovo mondo di dispositivi portatili.

Parola d’ordine: concentrazione - Bisogna riconoscere che la collaborazione tra la finlandese Nokia e l’americana Microsoft sta dando ottimi risultati, prova ne è l’intera gamma Lumia - dotata di Windows Phone 7.5 - che tanto interesse ha suscitato negli ultimi mesi. In effetti, in questo inizio 2012, il mercato di Nokia ha mostrato una timida ripresa: a nostro avviso, è meglio però che l’azienda rimanga concentrata sul suo core business, ovvero la telefonia mobile, se vuole tornare ai massimi livelli, e non disperda energie preziose in progetti rischiosi, come appunto un tablet. (sp)

MOBILE WORLD CONGRESS 2012 - NOKIA, SONY, SAMSUNG E HTC

........NOKIA

........SONY

........SAMSUNG

........HTC

16 marzo 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us