Innovazione

Nokia crea un cellulare a ricarica solare

E' la nuova sfida green della casa Nokia.

La ricerca e lo sviluppo di tecnologie all'avanguardia nel rispetto della Natura ricopre svariati campi, che vanno dall'ingegneria automobilistica all' edilizia: sempre più si vedono pannelli solari usati per le più diverse esigenze. Quest'ultima notizia arriva dal mondo della telefonia e precisamente dalla famosissima Nokia.

L'azienda, un tempo leader del mercato dei cellulari grazie agli indistruttibili cult passati, ha deciso di vedere come funzionasse un cellulare a ricarica solare nei diversi Paesi del mondo, perciò ha affidato quattro tester ad altrettante persone, attualmente in Kenya, Svezia, Finlandia e in navigazione nel Mar Baltico. Questo è stato fatto per vedere se un'eventuale commercializzazione di questo prototipo, chiamato Nokia C1-02, porterebbe benefici in diverse condizioni ambientali o situazionali. Infatti, questo nuovo dispositivo è stato dato in prestito a persone con stili di vita e esigenze completamente differenti: in Kenya è affidato a un ufficiale della sicurezza, in Finlandia ad un ricercatore universitario, nel Mar Baltico, ovviamente, è nelle mani di un marinaio, mentre in Svezia viene utilizzato da una ragazzina 16enne.

Abbiamo già visto in passato che i pannelli solari hanno dei limiti, come quello di non riuscire a trattenere l'energia assorbita: cosa avrà in mente Nokia? Come riuscirà a far ricaricare il cellulare se per la maggior parte del tempo è in borsa o in tasca? Vedremo se la casa finlandese riuscirà a stupirci!

21 giugno 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Gli eccessi della Rivoluzione francese raccontati attraverso la tragedia delle sue vittime più illustri, Luigi XVI e Maria Antonietta. La cattura, la prigionia, i processi e l’esecuzione della coppia reale sotto la lama del più famoso boia di Parigi. E ancora: come si studiava, e si insegnava, nelle scuole del Cinquecento; l’ipotesi di delitto politico dietro la morte di Pablo Neruda, pochi giorni dopo il golpe di Pinochet; l’aeroporto di Tempelhof, a Berlino, quando era palcoscenico della propaganda nazista.

ABBONATI A 29,90€

Perché il denaro ci piace tanto? Gli studi spiegano che accende il nostro cervello proprio come farebbe gustare un pasticcino o innamorarsi. E ancora: la terapia genica che punta a guarire cardiopatie congenite o ereditarie; come i vigili del fuoco affinano le loro tecniche per combatte gli incendi; i trucchi della scienza per concentrarsi e studiare meglio; si studiano i neutrini nel ghiaccio per capire meglio la nostra galassia.

ABBONATI A 31,90€
Follow us