Innovazione

Nexus Prime rimandato per rispetto a Jobs

Samsung e Google rimandano la presentazione per rispetto a Steve Jobs.

Google e Samsung di comune accordo, nel rispetto della scomparsa di Steve Jobs, hanno deciso di rinviare la presentazione dell’attesissimo Galaxy Nexus Prime. Il nuovo evento potrebbe essere riprogrammato per il prossimo 27 ottobre a Londra.

“Si tratta solo del rinvio dell’annuncio e non dell’arrivo sul mercato ”

Rispetto a Jobs - Anche la concorrenza, e non solo i milioni di fan Apple sparsi ai quattro angoli del mondo, rende omaggio al genio visionario fondatore dell’azienda di Cupertino. Così Google e Samsung hanno confermato la loro decisione di posticipare la presentazione dell’attesissimo Galaxy Nexus Prime prevista per martedì prossimo alla CTIA Convention di San Diego (California).

Arrivo regolare - I due colossi, in un breve comunicato, hanno spiegato come questo non sia il momento più opportuno per annunciare l’arrivo del nuovo concorrente dell’iPhone 4S quando il mondo piange la scomparsa del suo creatore. Non si tratta tuttavia di un ritardo nell’arrivo del Nexus Prime sul mercato, ma solo del posticipo della conferenza stampa relativa al suo annuncio.

Nuova data – Samsung, stando alle indiscrezioni che circolano in rete in queste ore, starebbe organizzando un nuovo evento a Londra per il 27 ottobre prossimo. L’appuntamento coinciderebbe anche con la presentazione ufficiale dell’ultima versione unificata per tablet e smartphone di Google: Android 4.0 Ice Cream Sandwich. (sp)

10 ottobre 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us