Innovazione

Namco Bandai ed il mercato dei cartoni animati

Storia di una fusione riuscita

Come molti sapranno il mercato in Giappone negli ultimi anni ha affrontato diverse difficoltà le quali hanno costretto numerose società a chiudere o in rari casi a fondersi fra loro in modo da unire le forze e soprattutto i brand.

Una delle fusioni più interessanti è quella avvenuta nel 2005 che ha visto due dei principali marchi giapponesi fondersi fra loro e creare una Holding capace di sfruttare al meglio tutte le licence in loro possesso. Stiamo naturalmente parlando della NAMCO e della BANDAI le quali sono riuscite a legare in questo modo la grande esperienza in videogiochi della prima con i centinaia di marchi esclusivi della seconda. Se la casa di videogiochi era infatti ricordata da titoli i quali spaziano dal pionieristico Pac-Man fino alla saga dei Tekken la BANDAI aveva il potenziale di poter utilizzare in esclusiva prodotti legati a marchi del calibro di Gundam ed in pratica di quasi la totalità degli anime usciti nel Sol Levante.

Il risultato non poteva che essere dei migliori ed infatti anche noi abbiamo potuto constatare con mano l'uscita sugli scaffali di alcuni titoli che in altro modo difficilmente sarebbero riusciti a venire alla luce. Da One Piece a Sailor Moon fino ad arrivare all'eroe di tutti i bambini Ben Ten questi sono solo alcune delle galline dalle uova d'oro che hanno permesso alla nuova società di riuscire a sopravvivere in una situazione che, nonostante tutto, risulta ancora alquanto complessa.

D'altra parte la perdita di tali prodotti sarebbe stata un danno spaventoso per tutti gli amanti dei suddetti generi e fortunatamente le nuove generazioni potranno in questo modo godere di titoli che in caso contrario avrebbero solamente potuto ascoltare dai racconti dei loro genitori. Un vero peccato che molte altre società non siano riuscite a sopravvivere alle difficoltà magari mediante una soluzione simile anche se siamo sicuri che alcuni marchi sopravviveranno per sempre.

Per celebrare ulteriormente la casa giapponese vi invitiamo a partecipare allo straordinario concorso di Upperpad.com con in palio tantissimi videogiochi.

Mario De Rosa

16 luglio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us