Innovazione

Microsoft Kinect: maneggiare con cura!

Chi sono? Ecco i video!

L'(ab)uso di videogiochi viene classicamente collegato ad una scarsa attività fisica: d'altronde, starsene per ore impalati dinnanzi ad un monitor o una TV è l'emblema della sedentarietà. Per questo motivo, il nerd è inevitabilmente goffo e maldestro, sprizza sudore da tutti i pori ed si ritrova con il fiato corto dopo aver salito una rampa di scale. Cosa esiste, quindi, di più pericoloso di un giocatore alle prese con una console che può controllare con il proprio corpo?Le prime avvisaglie si ebbero nel "lontano" 2006, quando fece il suo esordio sul mercato la Wii: telecomandi volanti, schermi letteralmente fatti a pezzi e ferite più o meno gravi impazzarono nei video più cliccati in rete e Nintendo stessa decise di vendere insieme ai telecomandi dei comodi gusci protettivi in silicone trasparente. Ciò nonostante, il peggio doveva ancora arrivare: dalla scorsa settimana, infatti, è in commercio - quantomeno negli Stati Uniti - il controllerKinect per Xbox 360 e gli utenti - anche se in questo caso sarebbe sicuramente più appropriato definirli utOnti - hanno iniziato a dare il peggio di sé.Su Youtube si trovano già le immagini d'innumerevoli incidenti, uno più buffo dell'altro: spaziano dal padre che, agitando freneticamente le braccia, piazza una bella gomitata dritta al volto del figlio, alla madre che, mimando il tiro di una palla da bowling, lancia a terra il suo bambino; dalla ragazza che, giocando a tennis, colpisce con uno scappellotto il fratellino, al ragazzo che, tentando una spettacolare schiacciata a pallavolo, urta con una mano il lampadario della sala e lo frantuma. Tra tutti, però, il più spassoso rimane, a nostro avviso, una videorecensione amatoriale di Sonic Free Riders, dove l'ennesimo inguaribile nerd riprende le proprie gesta mentre prova il videogame e, in un momento d'esaltazione, si cimenta in un'improbabile piroetta, ma non riesce a portarla a termine e cade malamente, trascinando con sé la videocamera in funzione.Non sappiamo dirvi quali siano i titoli più pericolosi, ma vi suggeriamo di maneggiare con cura questo Kinect. Per quanto ci riguarda, come vi avevamo già preannunciato, non abbiamo intenzione di passare un altro giorno senza averlo acquistato, questo è certo; ma, svanito l'entusiasmo delle primissime partite, torneremo alle solite corsette quotidiane ed alle partite di badminton con gli amici, perché "mens sana in corpore sano" e, poi, virtuale è bene, ma reale è meglio!

Guarda i video!

10 novembre 2010 Luca Busani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us