Innovazione

Microorgani per l'uomo

Una nuova tecnica per far crescere fegato e reni da trapiantare.

Microorgani per l'uomo
Una nuova tecnica per far crescere fegato e reni da trapiantare.

Facendo crescere questi nanotubi su un supporto, si riusciranno a creare tessuti simili a quelli umani.
Facendo crescere questi nanotubi su un supporto, si riusciranno a creare tessuti simili a quelli umani.

Una tecnica inventata dai ricercatori della Facoltà di medicina di Harvard e del Mit (Massachusetts institute of technology) potrebbe un giorno produrre organi con le stesse funzioni di quelli umani. Si inizia creando una rete di nanostrutture che si allargano seguendo un modello utilizzato dal sistema circolatorio, in modo da fornire nutrienti e ossigeno a cellule di fegato o rene coltivate in vitro. Questa “nanorete” è poi trasferita su un film di polimeri biocompatibili, che cioè sono “sopportati” dall'organismo umano.
Il fegato futuro. Finora sono stati imitati frammenti di pelle e cartilagine, ma nessun “grande” organo del corpo umano. Questo perché, dice , dice Mohammad Kaazempur-Mofrad della divisione di bioingegneria del Mit, questi tessuti non riescono a fornire alle celluel un supporto vascolare, cioè ossigeno e nutrienti. «I nostri tessuti microfabbricati possono fornire alle cellule di tessuti di rene e fegato ossigeno e nutrienti per almeno una settimana». Un fegato sperimentale è stato impiantato in un ratto, e è sopravvissuto una settimana. Anche se manca ancora molta strada da fare per sostituire l'intero fegato (per ora il tessuto è formata da un solo strato, mentre secondo Kaazempur-Mofrad ce ne vogliono almeno da 30 a 50), finora il gruppo di ricerca è riuscito a costruire unità funzionali individuali, il primo passo per arrivare agli organi.

(Notizia aggiornata al 9 luglio 2003)

8 luglio 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us