Innovazione

Manda sms satellitari con il tuo Android!

Con SPOT mandi sms satellitari!

A chi di noi non è successo almeno una volta nella vita di trovarsi in difficoltà e di non poter chiamare o inviare un sms perchè il proprio cellulare non aveva segnale, bhè per i possessori di smartphone Android arriva un’ottima notizia.

La società Globalstar ha presentato in anteprima al CES di Las Vegas un gadget davvero interessante che consente agli smartphone con sistema operativo Android 2.0 (o superiore) di potersi collegare ad esso via bluetooth e sfruttando la rete satellitare consentirebbe l’invio di sms anche quando il vostro cellulare non ha segnale.

Il gadget che vedete nell’immagine ha un peso di appena 3,7 grammi, è impermeabile all’acqua secondo lo standard IPX7 e la sua autonomia raggiunge i 4 mesi senza essere mai ricaricata.

SPOT di per se non ha un costo eccessivo, infatti sarà commercializzato questo mese alla cifra di 169,90 dollari più i vari servizi che deciderete di attivare.

Pensate che il pacchetto base costa appena 99,99 dollari l’anno e vi offre la possibilità di inviare infiniti messaggi di SOS, altri sms pre-programmati e 5 messaggi di testo personalizzabili durante l’anno, ma se lo desiderate potete aggiungere altri 500 messaggi per appena 50 dollari e per la stessa cifra potrete attivare il servizio di GPS che vi localizzerà ovunque voi vi troviate e su un sito web verrà tracciata la vostra posizione.

Per i possessori di iPhone, BlackBerry e per chi ha acquistato uno smartphone Windows Phone 7 è in fase di sviluppo un applicativo che renderà compatibile SPOT con i vostri smartphone.

Nel 2011 è previsto il lancio di numerosi satelliti permettendo così la comunicazione bidirezionale, che aprirà le porte ad un nuovo standard di comunicazione tra la tecnologia satellitare e tecnologia terrestre.

5 gennaio 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us